Si può fare - il manifesti della campagna di comunicazione del Partito democratico

I manifesti 6x3

Anteprima manifesto si puņ fare Scarica la versione stampabile del manifesto.

Un'Italia Moderna

Si può fare

Presentata la prima campagna di comunicazione del Pd in vista del voto d'aprile. Messaggi di cambiamento, di pulizia, con impegni che si assumono per cambiare e non semplici promesse elettorali. Tre manifesti, con la stessa foto di Walter Veltroni, e tre slogan:

Non cambiate un governo.Cambiate l'Italia.
Non pensate a quale partito. Pensate a quale Paese.
Non rientrate nel caos. Voltate pagina.

A chiusura dei manifesti sempre la stessa frase: Un'Italia moderna. Si può fare.


"Abbiamo scelto da soli senza guru o agenzie - spiega Ermete Realacci responsabile della comunicazione del Pd - i nostri manifesti compariranno in tutti i 5.830 comuni d'Italia. Il nostro messaggio rimane quello dei discorsi tenuti da Veltroni a Spello, alla Fiera di Roma e a Pescara: non è l'Italia che deve rialzarsi, ma la politica che deve alzare la testa e tornare ad essere utile per il paese".

I manifesti saranno affissi su grandi cartelloni 6 x 3 e 4 x 3 oltre che su autobus, fermate del bus, negli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie.
Accanto ai manifesti ci saranno diversi gadget: magliette, cartoline in canapa che se innaffiate faranno germogliare dei semi di girasole, oltre a diversi gadget in canapa.

PD - Si può fare

Elezioni 2008

Fonte: www.partitodemocratico.it - 18 febbraio 2008